Caminetti Bioetanolo

Caminetti Bioetanolo

Caminetti bioetanolo: una scelta green ed economica

Oggi, trovare soluzioni ecosostenibili per l'alimentazione degli impianti di riscaldamento è indispensabile. I caminetti bioetanolo rappresentano un metodo nuovo di riscaldamento, che utilizza risorse a zero impatto sull’ambiente grazie a una nuova tecnologia di combustione, che vanta costi di gestione ridotti. L'alimentazione a bioetanolo non genera sostanze inquinanti in quanto il combustibile è totalmente biologico. Stiamo parlando infatti di una soluzione alcolica creata industrialmente con processi di fermentazione e distillazione delle biomasse di scarto, queste ultime provenienti dalle produzioni industriali agroalimentari. Non solo, questa tipologia di etanolo si ricava anche dai rifiuti urbani solidi e dalle biomasse vegetali come cereali, amidacei, vinacce e colture zuccherine.

Tipologie caminetti bioetanolo

I caminetti bioetanolo rappresentano un’ottima possibilità per coloro i quali non posseggono o non possono predisporre una canna fumaria: infatti, un caminetto bioetanolo non necessita di un condotto fumario del più classico caminetto. Un’altra sorpresa di questi camini risiede nelle loro dimensioni perché generalmente sono molto piccoli, tanto da poter essere sistemati anche in ambienti ridotti. Pertanto possono essere classificati in:

-          Caminetti bioetanolo da appoggio: si tratta di una tipologia di dimensioni molto contenute, tant’è vero che possono essere appoggiati su un davanzale della finestra, un muretto, un tavolo o un qualsiasi altro mobile. Tuttavia, a causa delle dimensioni, questi caminetti non riescono a riscaldare una stanza intera in quanto producono soltanto calore localizzato.

 

-          Caminetti bioetanolo da terra: di taglia maggiore, i modelli da terra possono essere anche spostati a seconda delle esigenze perché muniti di rotelline. Pur essendo più grandi di quelli d’appoggio, i caminetti bioetanolo da terra sono comunque leggeri e facili da spostare.

 

-          Caminetti bioetanolo da parete: questi tipi di caminetti ecologici si installano a incasso oppure si appendono alla parete come fossero quadri.

 

I prezzi dei camini al bioetanolo possono variare in base alla qualità, al modello scelto, alla potenza e agli accessori. Alcuni hanno un design accattivante e possono avere un costo più alto rispetto alla media. Il bioetanolo, invece, non ha un costo elevato ed è anche facile da trovare a costi vantaggiosi, circa 2/3 euro al litro. Basti pensare che un litro di bioetanolo serve per una combustione di circa 2 ore e mezza, ma molto dipende sia dalla potenza che dalle dimensioni del caminetto stesso. Per il funzionamento, serve soltanto riempire il serbatoio, al cui interno è situata una pietra, con del combustibile; la pietra assorbirà il bioetanolo e lo rilascerà nella giusta quantità in base alle impostazioni inserite.

More