ARREDO BAR

Arredo bar ? Scegliere secondo lo stile ed il successo desiderato

Prima di lanciare un nuovo bar, è necessario scegliere l’arredo bar corretto che può essere classico, moderno, di tendenza o raffinato. In parte, l’arredamento esprimerà la vostra personalità, il vostro gusto e la vostra idea di bar. Il bar è un luogo pubblico in cui ci si ferma solitamente al mattino per qualche minuto, per consumare bevande, dolci e cibi leggeri prima di tuffarsi negli impegni quotidiani. Il termine “bar” deriva dall’inglese “to bar” che letteralmente significa sbarrare. Ciò fa riferimento alle antiche osterie o locali il cui ingresso era per l'appunto diviso dal resto del locale da una sbarra a causa delle leggi inglesi che vietavano l’uso di alcolici. Da questa sbarra si è arrivati ad identificare il locale stesso e non solo l’angolo che delimitava.

Non solo tavoli e sedie bar : come scegliere gli elementi più importanti?

Da qui, possiamo dire che alcuni elementi possiamo considerarli tra i più importanti da scegliere per l’arredo bar. Scopriamoli insieme:

  • Uno dei primi elementi più importanti da considerare è sicuramente il bancone bar. Il bancone circolare che permette di servire i clienti a 360° richiama l’American bar, locali in cui si consumano principalmente cocktail serviti da un personale altamente qualificato. Quest’ultimi iniziarono a diffondersi nel XXI secolo, quando in America fu approvato l’emendamento che poneva fine all’era proibizionista e il mercato dei liquori iniziò a svilupparsi proprio grazie a queste bevande miscelate.
  • Un altro elemento essenziale per l’arredamento bar da collocare lungo il bancone è lo sgabello, in un numero consistente di almeno 12/15. La scelta dello sgabello non è a caso. La forma scelta è strettamente connessa a quella del bancone: avranno una seduta tonda se il bancone è circolare, una quadrata se il bancone, invece, è lineare. Molto importante è la scelta dei materiali che devono abbinarsi con quello del bancone o, quantomeno, avere le sue stesse peculiarità. Un materiale consigliato per l’arredamento bar è il policarbonato o il polietilene, entrambi materiali plastici resistenti e pratici per la pulizia e per lo spostamento.
  • Per completare lo stile e l’arredamento di un American bar, bisogna considerare i tavolini alti da collocare vicino gli sgabelli, sempre in abbinamento.
Se vogliamo arredare un locale più elegante e trendy che punti al relax, al benessere e alla salute, dobbiamo scegliere un altro stile di bar, il cosiddetto “Lounge bar”, caratterizzato da musica soft rilassante, luci soffuse, arredamento caldo e accogliente con sedute basse. Un elemento essenziale per questo tipo di arredamento sono i divanetti o i pouf bassi. Si tratta di prodotti generalmente modulari, quindi, accostabili l’uno accanto all’altro in modo da creare degli ambienti raccolti e comodi per vivere dei momenti di piacere. Rivestiti in tessuto, pelle o ecopelle, i divanetti e i pouf sono affiancati a tavolini bassi che fungono da base di appoggio. Infine, abbiamo gli elementi più classici, ovvero i tavoli e sedie bar piuttosto semplici. Anche in questo caso, però, prima di acquistare qualsiasi arredamento per il bar, occorre scegliere dei prodotti durevoli e resistenti che possano far fronte all’uso quotidiano da parte dei clienti. Ricordati di scegliere tavolini bar più adatti allo stile e all’idea di bar che vuoi dare. Anche la semplicità nel design dei tavoli e sedie bar può essere vantaggiosa. Ad esempio, i tavoli Scab bassi sono più facili da pulire e da mantenerle libere da briciole e sporcizia. Su Arredare Moderno troverete una vasta scelta per l’arredo bar in questa sezione. Scopri tutti i prodotti in catalogo dal design accattivante!

More