Tavolini da esterno, il meglio del made in Italy

Da sempre le persone hanno allestito salotti e zone pranzo anche all’esterno della propria casa. Tuttavia un tempo i tavoli da giardino e arredi da esterno non esistevano per come li intendiamo oggi: semplicemente, gli arredi interni venivano trasferiti all’esterno per ricreare le medesime comodità degli interni.

00;">Come si può immaginare, questa soluzione non era affatto funzionale, principalmente perché il legno di questi arredi non era capace di resistere agli agenti atmosferici, in primis l’umidità.

Tavoli da giardino: modelli design da esterno e allungabili

Col tempo, si è fatta largo la necessità di realizzare appositamente degli arredi da giardino, realizzati in molteplici materiali, resistenti alle intemperie e utilizzati anche per balconi, terrazzi, verande. In particolare i tavoli da giardino sono tra gli arredi da esterno più amati e venduti perché tra le attività più amate ci sono pranzi e cene all’aria aperta e, come per la zona pranzo dentro casa, anche quella en plein air vuole la sua parte in fatto di estetica.

La posizione di un tavolo giardino è importante e deve essere valutato prima dell’acquisto: com’è facile immaginare un tavolo sotto un porticato non subirà l’azione di pioggia o gelo, mentre un lettino da piscina è facile che affronti agenti atmosferici invasivi. 

Tavoli da giardino: Tipologie e caratteristiche

I tavoli per esterno non vengono utilizzati soltanto per consumare pasti in compagnia di parenti e amici. Difatti, molti di noi lo utilizzano anche per svolgere lavoretti o attività come lo studio o una piacevole partita a carte. Come già detto, i tavoli da giardino sono indispensabili se si dispone di un ampio balcone, un terrazzo o un giardino, ma scegliere quello più adatto è indispensabile affinché questo arredo duri nel tempo, soprattutto se si parla di spazi come un giardino senza coperture di alcun tipo come tendoni o gazebi.

Tavoli da terrazza, tavolini da balcone, come scegliere?

Non sono pochi i fattori da tenere in considerazione e le esigenze da valutare prima di acquistare un tavolo da giardino. Lo stile e i materiali sono elementi determinanti per vivere al meglio gli spazi esterni, per cui è necessario trovare il giusto compromesso tra i due.

Come per i tavoli moderni e di design da interni, anche un tavolo da giardino può essere fisso, da quattro, sei od otto posti, oppure un tavolo da giardino allungabile, che permette di ampliare le sue dimensioni se necessario. Le forme sono talmente varie che è possibile allestire la propria zona pranzo all’aria aperta e renderla conforme ai propri gusti.

Esistono tavoli da giardino con piano ovale, rettangolare, quadrato oppure circolare, che a loro volta possono essere realizzati con superficie liscia o decorata. Ovviamente un tavolo da giardino è inutile se sprovvisto di sedute, meglio se realizzate nello stesso materiale del tavolo da esterno.

Per i tavoli da giardino fissi, consigliamo: BONTEMPI – CATTELAN ITALIA – NARDI – SCAB – SERRALUNGA – SLIDE – TWENTYFIRST LIVINGART

Per i tavoli da giardino allungabili, consigliamo: NARDI - SCAB

I materiali migliori per i tavoli da esterno

Se si parla di materiali, allora è bene scegliere un tavolo da giardino, ma questo discorso vale anche per i mobili da esterno in generale (sedie, sdraio, poltroncine, tavolini etc.), che sia realizzato con materiali di alta qualità, che garantiscono durevolezza e resistenza.

Nel corso dei decenni, la fabbricazione di arredi da esterno si è evoluta puntando su design e qualità dei materiali: oggi si possono trovare tavoli giardino design che si distinguono per le linee sobrie ed eleganti, perfetti per allestire giardini e terrazzi all’insegna dell’eleganza assoluta, nonché resistenti a temperature e intemperie. 

Va considerato inoltre che sia per quanto riguarda la tipologia di tavolo da giardino che per il materiale di realizzazione, la questione prezzo risulta determinante per capire la spesa da poter affrontare.

Tavoli da giardino in legno, ferro, metallo, plastica, scopri i materiali

Tra i materiali migliori per tavoli da giardino troviamo:

- Tavoli da giardino in Legno: è un materiale molto amato in tutti gli ambiti di impiego. Nell’arredamento da esterni il legno sa essere estremamente funzionale, in particolare se si scelgono essenze come il Taek.

Si tratta di un tipo di legno proveniente dall’Asia e dalle foreste dell’America Latina, noto per la sua alta resistenza all’azione dell’acqua e alla conseguente capacità di mantenere inalterati colore e brillantezza. Ancora, troviamo il larice si presta molto ad essere utilizzato come legno per l’arredamento da esterni perché compatto e dalle qualità isolanti, ma attenzione all’umidità e alle muffe, nemici giurati di questo legno.

Per i tavoli da esterno in legno, consigliamo: SERRALUNGA

- Tavoli da giardino in ferro e Acciaio: è una lega costituita da ferro e carbonio (quest’ultimo non superiore al 2,6%), trattata con un processo di zincatura affinché non subisca corrosione dagli agenti atmosferici. Un tavolo da giardino in acciaio avrà caratteristiche come maneggevolezza e robustezza, ma nonostante sia trattato con antiruggine, bisogna fare attenzione a non danneggiare la superficie con sbeccature, altrimenti la ruggine si formerà inevitabilmente.

Per i tavoli da giardino in acciaio, consigliamo: BONTEMPI – CATTELAN ITALIA – DRIADE – SERRALUNGA

- Tavoli da giardino in Vetro: questo materiale, a dispetto di quanto si possa immaginare, viene impiegato anche per arredare gli spazi en plain air: ovviamente non ci si deve aspettare tavoli di questo tipo completamente in vetro, come sono molti modelli di tavoli design. Il vetro viene impiegato soltanto per il ripiano che, come si sa, sarà sì delicato rispetto agli urti, ma non agli agenti atmosferici. Perlomeno non nel breve termine. In ogni caso, bisognerà averne cura con prodotti specifici per il vetro, che rimuovono macchie d’acqua e polvere.

Per i tavoli da esterno in vetro, consigliamo: SLIDE

- Tavoli da giardino in Ceramica: un altro classico intramontabile sono i tavoli da giardino con piano in ceramica. Solitamente si tratta di tavolini da caffè di dimensioni ridotte, ideali per arredare balconcini e terrazzini. La ceramica può essere trattata con i detergenti che si utilizzano per la pulizia dei rivestimenti interni. Unico neo: generalmente hanno una struttura in ghisa, per cui non sono semplici da spostare.

-        Per i tavoli da esterno in ceramica, consigliamo: CATTELAN ITALIA

-   - Alluminio: è uno dei materiali più apprezzati nel campo dell’arredamento da esterni. L’alluminio oggi viene realizzato con tecnologie all’avanguardia nella pressofusione, che ne migliorano qualità ed estetica. Avere un tavolo giardino in alluminio significa possedere un arredo solido, maneggevole, immune all’ossidazione.

Per i tavoli da esterno in alluminio, consigliamo: DRIADE – NARDI – SCAB

  • Tavoli da giardino in plastica, Polietilene: questo materiale è conosciuto anche sottoforma di sigla (PE) ed è un derivato delle materie plastiche. Il polietilene è uno dei polimeri sintetici più utilizzati degli ultimi decenni in tanti campi, tra i quali l’arredamento da giardino. Ha proprietà isolanti che lo rendono perfetto per stare all’esterno, anche a contatto con acqua, umidità o raggi solari.
  • Altri materiali utilizzati sono: Polietilentereftalato (PET),Polietilene ad alta densità (HDPE), Cloruro di polivinile (PVC), Polipropilene (PP), Policarbonato, Poliuretano (PU), Fibra di vetro, Acrilico.

Per i tavoli da giardino in polietilene, consigliamo: DRIADE – PLUST – SERRALUNGA – SLIDE – TWENTYFIRST LIVINGART

Arredare il giardino con uno stile moderno

I tavoli e mobili da esterno per giardino sono fondamentali per creare un angolo di relax moderno e curato, sul nostro sito troverai tavoli da caffè, allungabili, rettangolari o quadrati, in alluminio o legno, set tavoli e sedie, pieghevoli o fissi, tanti sconti e promozioni ti aspettano iscrivendoti alla nostra Newsletter, accettiamo pagamenti elettronici tramite carte di credito Visa, MasterCard e America Express, Bonifico Bancario, circuito PayPal, pagamenti rateizzati.

Design elegante e accogliete, mobili in teak, di tendenza, dallo stile unico, tutti prodotti in Italia, i migliori Designers nazionali e internazionali.

Arredamento outdoor: come arredare il giardino di casa con i tavoli?

In estate è tanta la voglia di trascorrere del tempo all’aria aperta e cosa c’è di meglio di una cena o un barbecue con amici e parenti? Il giardino di casa è lo spazio più adatto per organizzare questo tipo di serate ma deve essere arredato in modo funzionale. Essenzialmente quello che più di ogni altra cosa occorre sono i tavoli da giardino.

Arredare il giardino di casa con i tavoli

Fino a poco tempo fa gli arredi da giardino non erano resistenti e durevoli come lo sono oggi e venivano scelti con poca cura e attenzione. Oggi l’ambiente esterno viene arredato con la stessa attenzione che meritano gli spazi interni di casa. Gli arredi da giardino, quindi anche i tavoli, devono essere resistenti agli agenti atmosferici e soprattutto fondersi con quello che è lo stile d’arredo della casa.

tavoli da giardino sono tra gli arredi da esterno più apprezzati ed utilizzati poiché funzionali: tra le attività più amate negli spazi aperti durante la bella stagione ci sono infatti pranzi e cene in compagnia. La scelta del tavolo dipende dallo spazio di cui si dispone, dalla conformazione del giardino nonché dallo stile d’arredo e quindi dal gusto estetico. Il tavolo da giardino deve quindi fondere in sé estetica e funzionalità. Indubbiamente la tipologia più apprezzata è quella allungabile perché consente una maggiore praticità d’utilizzo.

Sedie e tavoli moderni da giardino per un outdoor di tendenza

Le belle giornate invogliano inevitabilmente a trascorre tempo nel proprio giardino o terrazzo, soprattutto per condividere momenti di convivialità. Trascorrere una piacevole serata con i propri amici e godersi del buon cibo sotto le stelle sono solo alcune delle cose che possono renderci felici in estate. Meglio ancora se su sedie e tavoli da giardino che sappiano coniugare praticità e design.

Scegliere i tavoli da giardino in base alle esigenze

Prima di scegliere sedie e tavolo da giardino dovresti tenere conto di:

  • materiale e manutenzione
  • quante persone li utilizzeranno

Il primo punto, in particolare, merita un’attenzione speciale. Le problematiche da tenere sotto controllo non vanno mai sottovalutate. L’ambiente esterno merita delle accortezze in più rispetto all’indoor, soprattutto quando si va a inserire un elemento d’arredo nuovo. Ecco quindi come comportarsi in base a determinate condizioni.

L’arredo giardino secondo Varaschin: non solo tavoli e sedie

L’arredo giardino non è mai stato così variegato come con Varaschin. Dai classici tavoli da esterno ai gazebo, dai lettini ai vasi, il marchio offre la possibilità di arredare lo spazio outdoor in maniera esclusiva ed elegante. Variegato e, soprattutto, di qualità perché questo arredo giardino è fatto per durare al lungo nel miglior modo possibile. Ciò è possibile grazie ai materiali che il marchio da cinquant’anni sceglie con cura e meticolosità per creare le sue famose sedie Varaschin, avvolgenti, solide ed estremamente raffinate in ogni contesto.

Oggi andremo alla scoperta proprio delle materie prime che caratterizzano gli arredi del brand Varaschin, ovvero l’acciaio, il cemento, il teak e tanti altri fino ad arrivare ai rivestimenti, anch’essi frutto di intensi studi volti a creare fibre prodigiose in fatto di bellezza e resistenza.

Filtra per

MARCHI

Categorie

Prezzo

Filtro
WhatsApp