Tappeti

Tappeti

Tappeti moderni: complementi d’arredo che creano atmosfera

La stragrande maggioranza di noi vede il salotto come l'ambiente domestico più piacevole da vivere sia da soli, con la propria famiglia oppure insieme agli amici. Pertanto, data la sua centralità nella vita delle persone, il salotto deve essere a primo impatto armonioso e confortevole. Tra i complementi che più contribuiscono a creare uno spazio perfetto vi sono i tappeti moderni, per la cui scelta bisogna tenere in considerazione diversi fattori, primi fra tutti dimensioni, forma e luminosità dell’ambiente. Nel salotto o nel soggiorno, il tappeto moderno deve essere corredato esteticamente il resto dell’arredo, senza rubare la scena, e cercando di creare una cornice perfetta. Insomma la zona living è lo scenario perfetto per accogliere un tappeto design, che svolgerà un ruolo puramente estetico, di esaltazione, mentre in altri ambienti come la cucina o il bagno, il fattore funzionalità deve necessariamente essere di primaria importanza. 

Tipologia tappeti moderni

Molti tappeti salotto moderni sono realizzati con la tecnica di taftatura. Per questa particolare tecnica si utilizza uno strumento speciale simile a una pistola che funziona con un ago. Quest'ultimo infila, su una base di cotone dov'è disegnato il motivo del tappeto, il materiale che forma il tappeto. Una volta terminata la taftatura, il retro del tappeto viene rivestito con una tela in cotone applicata mediante uno strato di lattice. Possiamo distinguere i tappeti in quattro categorie, in base alla collocazione in un determinato ambiente. Per cui avremo:

-        Tappeti moderni salotto: i tappeti salotto possono avere disegni geometrici, fantasie floreali o damascate. L’importante è scegliere un tappeto moderno delle dimensioni adatte all’ambiente, al di là dello stile, che può essere moderno o classico, persiano o etnico. Infatti, un modello eccessivamente ampio potrebbe rimpicciolire visivamente la stanza, ma se il nostro living è grande, possiamo collocare più tappeti nell’ambiente, creando uno spazio originale e pieno d’atmosfera.

 

-        Tappeti moderni cucina: questo ambiente è l’habitat della funzionalità e per questo tutto ciò che accoglie deve essere orientato al fattore pratico, senza dimenticare del tutto la componente estetica. Questi tappeti solitamente sono dotati di guaina antiscivolo e fanno sì che schizzi e quant’altro non raggiungano il pavimento.

 

-        Tappeti bagno: un po’ come quelli da cucina, anche i tappeti bagno devono possedere delle caratteristiche specifiche. Proprio perché posizionati in ambienti molto umidi, dove l’acqua domina in varie forme, i tappeti bagno devono essere assolutamente antiscivolo. Possono essere realizzati con filati sintetici, naturali (cotone etc.), legno (solitamente bambù), fibra (cocco, giunco etc) e microfibra.

 

 

-        Tappeti camera da letto: questi tappeti moderni possono avere un design particolare o essere dei più classici, ma l’importante è che siano sicuri quando ci camminiamo sopra, che siano in sintonia con lo stile dell’arredo e di ottima qualità.

 

-        Tappeti per esterno: realizzati con materiali sintetici, i tappeti per esterno possono essere impiegati sotto al portico, sul balcone, a bordo piscina e in generale all’esterno dell’abitazione. In questo caso la composizione del tappeto per esterno fa la differenza in quanto deve sopportare sfregamenti frequenti, umidità e sporco in generale.

Materiali tappeti moderni

I materiali più utilizzati per la realizzazione dei tappeti sono molteplici e vanno dalla lana mescolata con viscosa, al cotone mixato con poliestere o polipropilene. Tessuti diversi vengono accostati per donare ai tappeti un inedito effetto lucido/opaco e una sorprendente sensazione di tridimensionalità. Alcuni tappeti presentano sono realizzate addirittura con paillettes in modo da donare al tappeto un aspetto prezioso. In commercio esistono anche tappeti realizzati anche in canapa, viscosa e sete vegetali. I paesi di produzione per antonomasia sono quelli mediorientali come Egitto, Turchia ed orientali ovvero India, Tibet ed in generale i paesi dell’Asia Centrale. La lana è tra i materiali preferiti per la realizzazione di tappeti in quanto soffice e calda, oltre che resistente al fuoco e all’umidità. I tappeti in lana venivano intrecciati a mano fin dall’antichità in paesi come Afghanistan, Caucaso, Asia Centrale e Turchia. Anche la seta viene utilizzata per i tappeti da secoli, soprattutto in paesi come per pezzi di grande pregio provenienti più importanti centri dell’Iran, della Turchia, della Cina e dell’India.

More

Tappeto Cut Driade

2.099,00 € -25% 1.574,25 €
Tappeto Cut Driade  realizzato in lana tessuto a mano su telaio. Disponibile in diversi colori.

Tappeto La Bruyere Driade

4.026,00 € -25% 3.019,50 €
Tappeto La Bruyere Driade in pura lana vergine 100% con lavorazione "tufted" a mano. Disponibile in diverse dimensioni.

Tappeto La Fontaine Driade

3.990,00 € -25% 2.992,50 €
Tappeto La Fontaine Driade in pura lana vergine 100% con lavorazione "tufted" a mano. Disponibile in diverse dimensioni.

Tappeto Maud Driade

4.026,00 € -25% 3.019,50 €
Tappeto Maud Driade in pura lana vergine 100% con lavorazione "tufted" a mano. Disponibile in diverse dimensioni.

Tappeto Maud II Driade

4.026,00 € -25% 3.019,50 €
Tappeto Maud II Driade in pura lana vergine 100% con lavorazione "tufted" a mano. Disponibile in diverse dimensioni.