Finiture in ceramica - Midj

FINITURE CERAMICHE

GKA-Cristalceramica-midj

GKB-Cristalceramica-midj

GMA-Cristalceramica-midj

GMM-Marmo-midj

PLUS E VANTAGGI DEL MATERIALE

Per le eccellenti performance tecniche, i piani in cristalceramica sono ideali per gli impieghi nei quali è necessario garantire la massima igiene e resistenza. Il piano in cristalceramica è ottenuto dall’abbinamento di una lastra ceramica (gres porcellanato) ad un piano in vetro temperato. Il risultato è un piano solido e resistente, particolarmente adatto a piani di lavoro e zone domestiche in quanto di facile pulizia, idoneo al contatto con alimenti, resistente a macchie e abrasioni, resistente ad alte temperature e shock termici, resistente all’umidità.

NORME DI SMACCHIATURA

Finiture opache: per la pulizia quotidiana di piani in cristalceramica utilizzare acqua calda ed eventualmente detergenti neutri, utilizzando un panno o una spugna morbida e avendo cura di risciacquare con abbondante acqua e asciugare la superficie con panni morbidi o carta assorbente. Non utilizzare detergenti o spugne abrasive. Per eliminare eventuali residui di materiali essiccati depositati in superficie come ad esempio gomme da masticare, procedere con l’utilizzo di un raschietto di legno o plastica. Continuare poi l’operazione mediante l’impiego di detergente neutro, tramite spugne morbide o panni. Nei casi in cui il top venga macchiato con inchiostri e pennarelli, intervenire tempestivamente pulendo l’area con appositi detergenti quali ad esempio: Diluente Nitro, Trielina, Acquaragia o altri detergenti a base solvente in commercio. Al termine, risciacquare con acqua ed asciugare.
Finiture opache: per la pulizia quotidiana di piani in cristalceramica utilizzare acqua calda ed eventualmente detergenti neutri, utilizzando un panno o una spugna morbida e avendo cura di risciacquare con abbondante acqua e asciugare la superficie con panni morbidi o carta assorbente. Non utilizzare detergenti o spugne abrasive. Per eliminare eventuali residui di materiali essiccati depositati in superficie come ad esempio gomme da masticare, procedere con l’utilizzo di un raschietto di legno o plastica. Continuare poi l’operazione mediante l’impiego di detergente neutro, tramite spugne morbide o panni. Nei casi in cui il top venga macchiato con inchiostri e pennarelli, intervenire tempestivamente pulendo l’area con appositi detergenti quali ad esempio: Diluente Nitro, Trielina, Acquaragia o altri detergenti a base solvente in commercio. Al termine, risciacquare con acqua ed asciugare.

Informazioni utili sull'utilizzo del Campionario Materiali

Il Menu, sopra riportato, presenta le immagini corrispondenti ai materiali appartenenti all'intera collezione. Cliccando sull'immagine, sarà possibile visualizzare la pagina con tutti i materiali.

Ottima risoluzione dei colori

Le immagini dei materiali sono state realizzate con cura e sono state elaborate grazie all'utilizzo di strumenti tecnologici all'avanguardia.

Esse sono state create sui campionari originali del produttore con apparecchiature fotografiche e luci professionali. Pur considerando la precisione con cui i campioni sono stati rappresentati, il prodotto potrebbe presentare delle variazioni di colore dovute alle luci e all'ambiente in cui viene disposto.

Whatsapp